Little Talks – Rilettura, si o no?

Buongiorno Viaggiatori!

come potete dedurre dal titolo, con l’articolo di oggi vorrei raccontarvi la mia esperienza con la rilettura dei libri e, perché no, aprire un dibattito sull’argomento. La domanda centrale è molto semplice: rileggere, si o no? Perché dovremmo rileggere un libro? Il quesito nasce principalmente nella mia testa quando, ammirando la mia libreria, il mio occhio cade e si sofferma sempre sugli stessi libri e penso a quanto vorrei rileggere alcuni di questi.

Premetto che non è nel mio stile rileggere i libri. Mi è capitato veramente di rado di dover ricorrere alla rilettura. Ricordo di averlo fatto soprattutto con alcuni classici magari studiati precedentemente a scuola; una volta concluso lo studio, dovevo rileggerli per capirne meglio il senso. Per esempio l’ho fatto con La coscienza di Zeno di Italo Svevo o, ancora, con 1984 di George Orwell. Ho sentito il bisogno di chiarirmi le idee e avere una panoramica più completa, dettagliata e chiara di quel determinato romanzo, alla luce degli studi fatti, ovviamente.

Poi invece ci sono quei libri belli, che ti porti nel cuore e che ogni volta ti chiamano dallo scaffale; quelle pagine in cui puoi tornare quando vuoi ed è come tornare a casa e trovare una famiglia ad aspettarti, un amico caro, un fratello. A volte mi capita di prendere questi libri tra le mani, sfogliarli lentamente, immergermi per un attimo tra le pagine. Quanto vorrei rileggerli…

Dall’altra parte della mia mente però, ci sono mille dubbi e domande che mi frenano. Mi chiedo se rileggendo un libro sarei in grado di godermelo come la prima volta; se mi darà le stesse emozioni, le stesse sensazioni. Insomma, e se non mi piacesse più come prima? Inoltre, la pila di libri da leggere non ha mai fine e rileggere un libro significherebbe togliere tempo prezioso agli altri che sono in attesa. Quindi, che fare?

Diciamo che la mia curiosità, a volte, ha i suoi lati negativi. Sono sempre attratta dal nuovo, dall’inesplorato e questo mi impedisce di dedicarmi a qualcosa che ho già amato. Finora non ho mai avuto il coraggio di avventurarmi nelle riletture ma, penso, un giorno o l’altro lo farò. In un momento in cui avrò voglia di incontrare un vecchio amico, di rivivere situazioni che mi hanno fatto sognare, di rifugiarmi in un posto accogliente e familiare.. sono convinta che tornerò tra quelle pagine.

La rilettura inoltre, permette di scendere ad un livello più profondo del libro, di comprenderlo sempre più, di cogliere dettagli che magari ad una prima lettura non si erano notati.

Come ogni cosa però, anche la rilettura di un libro ha i suoi pro e i suoi contro. Da un lato potrebbe aiutarci a comprenderlo ad un livello più profondo, di cogliere dettagli che ad una prima lettura ci erano sfuggiti; dall’altro lato, rileggere potrebbe rivelarsi insoddisfacente. Infatti, nel tempo, la nostra capacità critica cresce. Più libri leggiamo più siamo capaci di guardarli con occhi diversi. Di conseguenza, un libro che ci sembrava stupendo, potrebbe apparirci meno bello. Questo è un aspetto che temo molto, motivo per cui sono spesso frenata nella rilettura.

E voi, cari Viaggiatori, correte il rischio?

Amate tornare in una storia che avete amato o preferite andare alla ricerca di qualcosa di nuovo da poter amare?

“Il solo modo serio di leggere è rileggere.”

Joan Fuster

Siete d’accordo con questo pensiero?

 

Elaysa

 

Little talks Nel mio mondo..

viaggiandotramondidicarta View All →

Amante della lettura e di tutto ciò che riguarda questo mondo; lettrice appassionata o meglio dovrei dire... divoratrice di libri! Scrittrice amatoriale e sognatrice..

4 Comments Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: