SEGNALAZIONE – L’ombra del drago

Buongiorno Viaggiatori! 

l’articolo di stamattina è molto speciale: si tratta infatti della segnalazione di uno dei romanzi che prenderanno parte all’evento Inchiostro Marchigiano che, vi ricordo, si terrà nelle giornate del 1/2/3 marzo 2019 a Castelfidardo (Ancona).

Il libro in questione è L’ombra del drago di Elisabetta Capecci, uscito nelle librerie nel 2015. 

E’ il primo capitolo della saga dedicata alle avventure di Detlef Rasko, e dei suoi compagni, in un mondo immaginario dalle atmosfere cupe e dominato tanto dalla luce quanto dall’ombra. I personaggi non sono nati eroi ma scoprono il loro coraggio col procedere della storia, in un viaggio volto non solo a cambiare la storia ma anche loro stessi. 

download

Titolo: L’ombra del drago

Autore: Elisabetta Capecci

Genere: Narrativa 

Casa editrice: You can Print 

Pagine: 436

 

Detlef Rasko ha solo sette anni quando si trova solo, confuso e spaventato a vagare per le strade in una notte piovosa. Nella sua breve vita ha già vissuto l’orrore più nero. Da quel momento un destino che lo segna e che ha origini molto più antiche di quanto si possa pensare, inizia a tessere per lui una serie di avventure e di intrighi per il quale dovrà affrontare il suo passato e i suoi più incredibili segreti.

L’ombra del drago è un romanzo particolare in quanto è interamente costruito intorno alla figura del protagonista. L’autrice afferma di aver creato prima il suo personaggio e poi la trama che ruota intorno ad esso. Il suo scopo era quello di creare un personaggio in cui credere, un personaggio che, da lettrice, avrebbe apprezzato. Insomma, doveva assomigliare in tutto e per tutto agli eroi che avevano affollato le sue letture. Il romanzo è atipico anche nella costruzione dell’ambientazione. Pur essendo un romanzo fantasy, infatti, non si riscontra il tipico scenario medievale. Anzi, al contrario, possiamo riconoscere caratteristiche legate all’Inghilterra dell’epoca vittoriana, un regno isolato dal mondo circostante da 300 anni, con una mentalità diversa da qualsiasi altra. Gli abitanti non conoscono il concetto di fede e vivono in una pacifica ignoranza fino a quando un’antica leggenda non riprende vita e li costringe ad affrontare un male grande e ormai dimenticato.

L’autrice: Elisabetta Capecci nasce e vive a Castelfidardo. Al momento si dedica alla scrittura partecipando contemporaneamente a molti concorsi di prosa tra cui: il premio letterario “Mario Luzi” e “Nabokov” proprio con il libro L’ombra del drago. Inoltre partecipa a due concorsi nazionali per racconti inediti. Infine collabora come traduttrice per la pagina Romanticamente Fantasy e redige biografie per personaggi della zona. Il suo romanzo, L’ombra del drago, è stato premiato nel 2016 al concorso Gadda. 

Link Amazon: https://amzn.to/2Pd2g9u

-Elaysa-

Segnalazioni

viaggiandotramondidicarta View All →

Amante della lettura e di tutto ciò che riguarda questo mondo; lettrice appassionata o meglio dovrei dire... divoratrice di libri! Scrittrice amatoriale e sognatrice..

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: